Sistemi di controllo SoftLogix

I nostri sistemi di controllo SoftLogix™ serie 1789 si basano sulla piattaforma Logix e integrano in modo ottimale il controllo macchina, il controllo assi e l'elaborazione delle informazioni. Il loro compito consiste nel prelevare le funzionalità di controllo normalmente presenti nei controllori programmabili dedicati, incapsulare tali funzionalità nel software ed eseguirle in un sistema operativo comune. Il sistema operativo multitasking consente di assegnare la priorità desiderata a 32 task configurabili.

Sistemi di controllo SoftLogix serie 1789
  • Cenni generali
  • Selezione prodotti
  • Specifiche
  • Software
  • Documentazione
  • Risorse

Caratteristiche

  • Compatibile con i sistemi operativi Windows® 7 e Windows Server 2008
  • Utilizza lo stesso ambiente Studio 5000® e lo stesso motore di controllo Logix delle altre piattaforme Logix
  • Include autonomia di piattaforma (whitebox, computer industriale e così via).
  • Fornisce connettività alle reti aperte, tra cui EtherNet/IP™, ControlNet™ e DeviceNet™
  • Offre personalizzazione di accesso ai dati, toolkit backplane virtuale per integrazione di reti di terze parti o moduli speciali
  • Supporto per più interfacce I/O
  • Fornisce la possibilità di sviluppare programmi C personalizzati da integrare mediante routine esterne

Controllori SoftLogix™ serie 1789-L10

  • Un controllore
  • Limiti di grandezza della memoria di 2 MB per ciascun controllore
  • Due schede di interfaccia di rete PCI
  • Una scheda EtherNet/IP
  • Un modulo 1784-SIM
  • La soluzione non supporta moduli del backplane virtuale di terze parti
  • Chassis con tre slot virtuali

Controllori SoftLogix serie 1789-L30

  • Due controllori
  • Limiti di grandezza della memoria di 64 MB per ciascun controllore
  • Cinque schede di interfaccia di rete PCI
  • Un modulo 1784-SIM
  • La soluzione supporta moduli del backplane virtuale di terze parti
  • Chassis con cinque slot virtuali

Controllori SoftLogix serie 1789-L60

  • Sei controllori
  • Limiti di grandezza della memoria di 64 MB per ciascun controllore
  • 16 schede di interfaccia di rete PCI
  • 16 moduli 1784-SIM
  • La soluzione supporta moduli del backplane virtuale di terze parti
  • Chassis con 16 slot virtuali

Requisiti di sistema

Requisiti di sistema del controller SoftLogix

Processore

Pentium IV da 1,6 GHz o superiore compatibile con IBM (consigliato)
Altri requisiti includono:
• unità dischetto per supportare il disco di attivazione
• l'unità hard-disk deve supportare il bus master
• potrebbe essere inoltre necessario disporre dei driver del bus master per il chipset del PC; per schede madre Intel, questo software è denominato "Application Accelerator"
Applicazioni complesse, ad esempio quelle sequenziali, motion e altre applicazioni locali in esecuzione sul PC possono richiedere una CPU doppia per raggiungere i requisiti prestazionali.

Requisiti del software

• Microsoft Windows XP con Service Pack 1 o versione successiva (consigliato)
• Microsoft Windows 2000 con Service Pack 4 (consigliato)

RAM

Minimo 256 MB

Spazio su disco rigido

50 MB di spazio disponibile su disco rigido
(o dimensioni maggiori in base ai requisiti delle applicazioni)

Requisiti di rete

Slot PCI a 32 bit primario o esteso
Uno slot per scheda di comunicazione
Supporta 1784-PCICS per ControlNet
Supporta 1784-PCIDS per DeviceNet

Requisiti video

Scheda grafica VGA a 16 colori
Risoluzione minima da 640 x 480 pixel o superiore
(a 256 colori, 800 x 600 pixel minimo per una risoluzione ottimale)

Ulteriori informazioni

Le soluzioni Integrated Architecture di Rockwell Automation offrono i mezzi per un'ottimizzazione efficiente ed efficace dell'intero impianto, consentendo di rispondere in modo competitivo ai cambiamenti economici e della domanda dei consumatori.

Certificazioni

Certificazioni dei prodotti

Le certificazioni assumono validità quando il prodotto viene marchiato. Consultate la nostra pagina Certificazioni dei prodotti certificazioni dei prodotti per informazioni sulle dichiarazioni di conformità, sui certificati e su altri dettagli di certificazione.

Software

Utilizzate il software Studio 5000 Logix Designer per programmare il sistema SoftLogix™.

I controllori e i moduli selezionati, insieme alla configurazione della rete, determinano i pacchetti software aggiuntivi necessari per configurare e programmare il sistema. Il software aggiuntivo necessario potrebbe includere il software di configurazione di rete RSNetWorx e il software di comunicazione RSLinx.

Ulteriori informazioni

Prodotti software aggiuntivi sono disponibili nella pagina dei Rockwell Software.

Non riuscite a trovare ciò che vi serve?

Navigate nell'Archivio documentazione dove potete ricercare numerose pubblicazioni tecniche e commerciali in più lingue.

'-

Certificazioni dei prodotti

Le certificazioni assumono validità quando il prodotto viene marchiato. Consultate la nostra pagina Certificazioni dei prodotti certificazioni dei prodotti per informazioni sulle dichiarazioni di conformità, sui certificati e su altri dettagli di certificazione.

Strumenti di selezione e configurazione

  • CrossWorks: consente di convertire i numeri di catalogo della concorrenza in prodotti Allen-Bradley® simili.
  • Integrated Architecture Builder: consente di scegliere l'hardware e generare distinte base relative ai progetti.
  • ProposalWorks: creazione di preventivi e proposte completi.

Altre risorse

  • Knowledge Base: le nostre risorse online forniscono informazioni tecniche, chat e forum di supporto, aggiornamenti software e avvisi/comunicazioni sulla sicurezza dei prodotti.