Moduli ControlLogix

I moduli ControlLogix® serie 1756 basati su chassis forniscono una gamma completa di moduli digitali, digitali diagnostici, analogici, di controllo assi, I/O speciali e di calcolo in grado di soddisfare le esigenze di tutte le applicazioni. È possibile utilizzare qualsiasi modulo basato su chassis nello chassis locale di un controllore ControlLogix o in uno chassis collegato a un controllore ControlLogix su reti ControlNet™ o EtherNet/IP™.

Moduli ControlLogix serie 1756 basati su chassis
  • Cenni generali
  • Selezione prodotti
  • Specifiche
  • Software
  • Documentazione
  • Risorse

Caratteristiche

  • Installabile in uno chassis ControlLogix®
  • Richiede una morsettiera rimovibile (RTB) o un modulo interfaccia (IFM) di cablaggio serie 1492 per la connessione di tutto il cablaggio di campo
  • Include funzionalità di data e ora intrinseche per applicazioni di sequenza di eventi (SOE)
  • Offre funzionalità I/O diagnostiche complete per il rilevamento di guasti di sistema e di campo
  • Fornisce la funzione di rimozione ed inserimento sotto tensione (RIUP) che facilita la manutenzione
  • Offre la codifica elettronica per evitare errori di sostituzione
  • Include le procedure guidate di I/O nell'applicazione Studio 5000 Logix Designer® per consentire una configurazione del modulo semplice e veloce

Moduli I/O CIP Safety ControlLogix 1756

  • Supporto dei controllori Compact GuardLogix® 5380 o GuardLogix 5580
  • Sicurezza funzionale fino ai livelli SIL3 e PLe inclusi
  • Funzionalità di instradamento e ponte per CIP Safety
  • Utilizzo come I/O locale o distribuito con il controllore GuardLogix 5580
  • Tempo di reazione ottimizzato
  • Utilizzo dell'applicazione Logix Designer versione 32
  • Moduli di ingresso digitale: IB16S - 16 canali (ciascuno con protezione SIL 3)
  • Moduli di uscita digitale: OBV8S - 8 canali (ciascuno con protezione SIL 3)
  • Certificazioni di conformità: TÜV, UL, IECEx, ATEX, CE, marina, FM

Moduli I/O digitali ControlLogix

  • Offre un'ampia scelta di tensioni
  • Fornisce da 8 a 32 punti per modulo
  • Offre tipi di modulo isolato e non isolato
  • Include stati di errore d'uscita puntuali
  • Offre comunicazione a connessione diretta o ottimizzata per rack
  • Offre funzionalità diagnostiche di campo nei moduli selezionati

Moduli I/O analogici ControlLogix 1756

  • Include moduli d'ingresso, d'uscita e misti
  • Fornisce moduli termocoppia e RTD
  • Include allarmistica dati a bordo
  • Offre la conversione in unità ingegneristiche
  • Fornisce il campionamento canali in tempo reale
  • Offre la codifica modulo elettronica ed è configurabile dal software
  • Include la codifica RTB meccanica, definita dall'utente
  • Offre la configurazione per canale per tensione, corrente o erogazione di corrente del trasmettitore a 2 cavi
  • Offre la configurazione per canale di RTD o termocoppia
  • A partire dal 31 marzo 2017, i moduli I/O analogici isolati a 6 canali ControlLogix 1756 usciranno di produzione e non saranno più in vendita. Si consiglia ai clienti di passare ai moduli I/O analogici isolati 1756 a 8 canali utilizzando la Guida alla migrazione dei moduli analogici 1756 da 6 canali a 8 canali

Moduli I/O speciali ControlLogix 1756

  • Include moduli indicatore di portata configurabili
  • Fornisce moduli contatore ad alta velocità
  • Offre moduli interruttore di finecorsa programmabili

Morsettiere rimovibili (RTB) ControlLogix 1756

  • Fornisce un accoppiamento flessibile tra il cablaggio dell'impianto e i moduli I/O
  • Include terminazioni a vite o a molla
  • Non fornite con i moduli I/O, è necessario ordinarle separatamente

Moduli I/O analogici isolati HART 1756

  • Include isolamento canale-canale
  • Offre un modem HART per canale per l'aggiornamento più veloce dei dati HART
  • Offre la configurazione dei dispositivi di campo di base tramite il profilo Add On
  • Eliminazione della necessità di barriere di isolamento di campo quando si utilizzano moduli isolati
  • Offre moduli di densità da 8 o 16 canali

Moduli I/O analogici avanzati 1756

  • Offre maggiore accuratezza, ripetibilità, stabilità e precisione
  • Include moduli isolati a 8 canali e non isolati a 12 e 16 canali con stabilità su tutta la gamma di temperatura di funzionamento
  • Non richiede calibrazione sul campo
  • Offre precisione avanzata grazie all'architettura a 24 bit
  • Include la segnalazione LED di guasti e stato canale
  • Protezione SIL 1, capacità sistematica 2, certificazione di tipo per l'utilizzo in un'architettura ControlLogix SIL 2
  • Offre una modalità di emulazione che consente ai clienti di migrare da applicazioni a 6 canali

Moduli di comunicazione 1756

  • Implementazione del controllo degli accessi basato sulla rete per utenti, dispositivi e reti nello chassis 1756
  • Moduli di sicurezza per crittografare informazioni condivise tra controller e server, per impedirne la manomissione

Modulo di calcolo 1756

  • Accesso ad alta velocità al controllore ControlLogix sul backplane
  • DisplayPort™ integrato per la connessione diretta a un monitor industriale 5100 ad alta definizione
  • Capacità di calcolo in uno chassis ControlLogix

Ulteriori informazioni

  • Starter kit ControlLogix: lo starter kit ControlLogix è un pacchetto scontato contenente tutti gli strumenti hardware e software necessari. Per iniziare, è possibile scegliere i componenti per creare il kit adatto all'ambiente specifico.
  • Le soluzioni Integrated Architecture forniscono le basi per un'ottimizzazione dell'intero impianto efficace ed efficiente, consentendo di rispondere in modo competitivo ai cambiamenti economici e della domanda dei consumatori.
  • La rete PartnerNetwork™ offre soluzioni di prodotto complementari per i moduli I/O ControlLogix 1756 e i profili Add-On ControlLogix 1756 attraverso il programma Encompass Product Reference. È possibile ordinare e filtrare i prodotti dei migliori fornitori del settore nelle varie aree geografiche, che sono compatibili con l'architettura Rockwell Automation® o utilizzabili con i nostri prodotti.

Certificazioni

  • ATEX
  • C-Tick
  • Marchiato CE
  • Certificazione CSA
  • Marchiato cULus
  • Approvazione FM
  • TÜV

Certificazioni dei prodotti

Le certificazioni assumono validità quando il prodotto viene marchiato. Consultate la nostra pagina Certificazioni dei prodotti certificazioni dei prodotti per informazioni sulle dichiarazioni di conformità, sui certificati e su altri dettagli di certificazione.

Software

Utilizzate Studio 5000 Logix Designer di Rockwell Software® per progettare e configurare il sistema ControlLogix®.

I controllori e i moduli selezionati, insieme alla configurazione della rete, determinano i pacchetti software aggiuntivi necessari per configurare e programmare il sistema. Il software aggiuntivo necessario potrebbe includere il software di configurazione RSNetWorx e il software di comunicazione RSLinx.

Ulteriori informazioni

Prodotti software aggiuntivi sono disponibili nella pagina dei Rockwell Software.

Non riuscite a trovare ciò che vi serve?

Navigate nell'Archivio documentazione dove potete ricercare numerose pubblicazioni tecniche e commerciali in più lingue.

Certificazioni dei prodotti

Le certificazioni assumono validità quando il prodotto viene marchiato. Consultate la nostra pagina Certificazioni dei prodotti certificazioni dei prodotti per informazioni sulle dichiarazioni di conformità, sui certificati e su altri dettagli di certificazione.

Strumenti di selezione e configurazione

  • CrossWorks: consente di convertire i numeri di catalogo della concorrenza in prodotti Allen-Bradley® simili.
  • Integrated Architecture Builder: consente di scegliere l'hardware e generare distinte base relative ai progetti.
  • ProposalWorks: creazione di offerte e preventivi completi.

Altre risorse

  • Fogli dati elettronici —Ricerca di file EDS DeviceNet™, ControlNet™, EtherNet/IP™ e indipendenti dalla rete.
  • Specifiche di approvvigionamento: le specifiche di approvvigionamento per questo prodotto sono disponibili nelle risorse online.
  • Knowledge Base: le nostre risorse online forniscono informazioni tecniche, chat e forum di supporto, aggiornamenti software e avvisi/comunicazioni sulla sicurezza dei prodotti.