Loading

Blog

Recent ActivityRecent Activity

Puntare sull'edge

I produttori di pneumatici hanno la fortuna di poter contare su floride prospettive di mercato. Tuttavia, devono anche far fronte a sfide senza precedenti.

In effetti, la domanda globale di pneumatici è destinata ad aumentare del 4% ogni anno fino a tutto il 2019. Al contempo, i produttori si trovano in un mercato globale caratterizzato da una concorrenza sempre più accesa e devono diversificare maggiormente la loro offerta per soddisfare le esigenze di un panorama automobilistico che comprende veicoli a combustione interna, ibridi e completamente elettrici.

In che modo i produttori di pneumatici possono affrontare al meglio le condizioni di mercato e ottimizzare qualità e redditività?

Per incrementare produttività e agilità, i principali produttori hanno adottato una tecnologia più intelligente nell'area di produzione. Ma molti vengono sfidati a creare un ambiente di produzione in grado di sfruttare i dati provenienti dalla miriade di asset digitali presenti nel loro stabilimento.

Per realizzare una vera e propria trasformazione digitale non è sufficiente raccogliere i dati più pertinenti dagli asset intelligenti. Occorre anche convertire tali dati in informazioni che permettano alle persone di tutti i livelli dell'organizzazione di lavorare in modo più intelligente e produttivo.

Come possono i produttori di pneumatici ottimizzare qualità e produttività? Sfruttando meglio i dati.

Espandersi al di là delle tradizionali piattaforme basate su cloud

Man mano che, nel corso degli ultimi anni, gli smart asset hanno iniziato a proliferare negli impianti, si sono moltiplicate anche le piattaforme di analisi basate su cloud, studiate per trasformare i dati generati in informazioni utili.

Le tradizionali piattaforme basate su cloud sono in grado di aggregare i dati da molteplici fonti. Tuttavia, per effettuare una valutazione della produzione e dell'azienda partendo da quei dati occorre tempo e potrebbe essere necessario rivolgersi ad architetti dei dati, esperti di business intelligence e altri specialisti interni in gestione dei dati.

Inoltre, inviare i dati al cloud e recuperarli non rappresentano operazioni pratiche per ogni applicazione. Di base, un approccio tradizionale basato su cloud non è in grado di fornire informazioni contestualizzate in modo sufficientemente rapido da incidere immediatamente sui processi dello stabilimento e sulle attività quotidiane del personale.

A Cost-Effective, Pragmatic Approach to Distributed Intelligence

Una piattaforma di analisi scalabile è in grado di offrire un modo conveniente e pragmatico per distribuire informazioni utili per agire a tutti i livelli dell'organizzazione – dall'edge al cloud.

La nuova soluzione di analisi comprende capacità di machine learning e di analisi edge – nel punto più vicino alla fonte dell'informazione e ai responsabili decisionali a livello di stabilimento.

Fornita come plug-in, semplifica l'impostazione. Non occorre alcun ricablaggio dei sensori intelligenti esistenti. Basta collegare l'Ethernet e aspettare circa cinque minuti mentre la soluzione esplora la rete industriale e individua gli smart asset. Non appena i dispositivi vengono individuati, vengono raccolti i dati per generare dashboard contenenti lo stato attuale e le valutazioni diagnostiche.

Man mano che trova informazioni su come i dispositivi sono correlati tra loro, ad esempio sulla causalità dei guasti, questa soluzione inizia a comprendere il sistema su cui è utilizzato ed è in grado di fornire raccomandazioni prescrittive. Ad esempio, può inviare una “action card” allo smartphone o al tablet di un utente.

Un approccio scalabile all'analisi può avere un impatto immediato in molti ambiti della produzione di pneumatici. E acquisirà sempre maggiore importanza nelle applicazioni complesse quali la produzione della mescola e la vulcanizzazione, dove il machine learning può avere un ruolo sostanziale sulla qualità del prodotto, sull'agilità di produzione e sull'efficienza energetica.

Ma questa è solo una parte della soluzione. La piattaforma scalabile si estende oltre l'edge ai motori e agli strumenti di calcolo che organizzano automaticamente i dati da molteplici fonti e consentono agli utenti di visualizzare elementi in comune e acquisire più velocemente informazioni operative e aziendali

Il risultato? Un approccio scalabile permette ai produttori di pneumatici di coinvolgere più attivamente ogni livello dell'organizzazione nell'ottimizzazione del suo processo di produzione – dai dipartimenti locali di ingegneria e manutenzione fino ai vertici dell'azienda. Il tutto dal dispositivo al cloud.

Scoprite di più sull'analisi scalabile e sulle soluzioni per i produttori di pneumatici.


Dominique Scheider
Dominique Scheider
Strategic Account Team Leader, Rockwell Automation
Dominique Scheider
Subscribe

Subscribe to Rockwell Automation and receive the latest news, thought leadership and information directly to your inbox.

Consigliato